Lampi di YOUGENIO | Blog
  1. Non sai cosa regalare a Natale? Ecco il nostro consiglio.

    Non sai cosa regalare a Natale? Ecco il nostro consiglio.

    Il 25 dicembre è alle porte e…anche il solito dilemma: cosa regalare a Natale?

    Vorresti fare un regalo originale, utile e soprattutto che piaccia davvero ai tuoi cari.
    Ogni anno cerchi il dono perfetto, giri mille negozi ed e-commerce, ma poi, niente, sembra impossibile trovare quello che davvero vuoi, quindi per i regali di natale, ripieghi sulla solita sciarpa o sul profumo.

    Quest’anno la storia cambia: ti aiutiamo noi, anzi lo fanno le nostre gift cards.
    Finalmente puoi regalare qualcosa di unico e di cui c’è sempre bisogno: il tempo.
    Hai capito bene, con le carte regalo Yougenio regali tempo.
    Tempo per dedicarsi a ciò che si ama fare, per rilassarsi, per prendersi una giornata libera, per leggere un libro, per fare tutto quello che si desidera, mentre un Personal Yougenio si occupa delle faccende domestiche.

    Un’idea regalo per Natale davvero originale, vero?

    ***PROMOZIONE DI NATALE ***

    In più, puoi approfittare di uno SCONTO SPECIALE del 5% sulle nostre gift cards. È valido fino al 25 dicembre!
    Basta scegliere qui la card del valore che preferisci tra quelle da 50, 100, o 200 Euro, inserire i dati del destinatario e se vuoi, anche un messaggio personalizzato di auguri, oltre al codice XSMAS5 al momento del pagamento. Il fortunato destinatario riceverà via email il suo dono e l’effetto sorpresa è garantito. L’apprezzamento (vero) anche!
    Poi potrà prenotare sul sito www.yougenio.com o al telefono, quando vuole, il servizio a cui è interessato tra più di 130 interventi professionali di pulizia e manutenzione della casa.

    Ma c’è di più: se può esserti d’aiuto, abbiamo preparato anche un simpatico identikit con i profili di ogni membro della famiglia e amico associati a uno dei nostri servizi.
    Per fare davvero il regalo perfetto.
    Scopri se ci abbiamo azzeccato ;)
  2. Pranzo di Natale a casa tua? Ecco come organizzarlo.

    Pranzo di Natale a casa tua? Ecco come organizzarlo.

    Dopo anni dalla suocera o al ristorante, quest’anno hai deciso: Natale si fa a casa tua.

    Atmosfera più accogliente e rilassata e tutte le persone che ami intorno alla tua tavola.

    Che bello vero?

    Ma organizzare il pranzo o la cena di Natale da te è una bella sfida.
    Le cose da fare sono davvero tante, soprattutto se vuoi fare bella figura.

    L’importante è avere uno schema da seguire e potrai goderti la festa, senza restare incastrato tra fornelli e pulizie.

    Quindi mettiti comodo e leggi i consigli per organizzare la festa di Natale perfetta.
    Basta un po’ di impegno e collaborazione e il successo è garantito.

    Ecco la scaletta delle cose da fare, con tanti suggerimenti utili.
  3. Lo schema da seguire per pulire il forno.

    Lo schema da seguire per pulire il forno.

    Quando hai pulito il forno l’ultima volta?

    Eh già, non è un bel ricordo vero? Strofinare, strofinare e ancora strofinare, per ottenere un risultato che non sempre è quello che ti aspetti. Ti diciamo subito la verità: non esiste un segreto magico che permetta di pulire il forno in pochi minuti e senza olio di gomito.

    Ma, e questo è il bello, esistono delle accortezze che puoi mettere in pratica per svolgere una pulizia del forno a costo zero e dal risultato garantito. Con prodotti che hai già nella credenza.

    Scopri subito come fare: i nostri specialisti del pulito hanno creato per te una tabella di marcia per pulire il forno che ti spiega come e in che ordine procedere per la pulizia completa del forno: dalle pareti interne allo sportello.

    Buon forno splendente!
  4. Come pulire la lavatrice: trucchi e segreti.

    Come pulire la lavatrice: trucchi e segreti.

    Quando hai pulito l’ultima volta la tua lavatrice?

    Pensi che non sia necessario? Che basti il detersivo che metti sempre nel bucato?

    Sbagliato.

    La pulizia periodica della lavatrice è fondamentale per permetterti di avere panni sempre puliti e profumati e soprattutto un dispositivo perfettamente funzionante, anche nel tempo.

    Cattivo odore, formazione di muffa, calcare: di certo non vuoi averci a che fare. Ma sono le normali conseguenze che mostra una lavatrice trascurata, che non viene pulita regolarmente.

    Tieni tutto ciò distante dalla tua lavatrice e…dai tuoi vestiti.

    Leggi subito i consigli dei nostri esperti per pulire la lavatrice e tutte le sue componenti: cestello, cassetto, guarnizioni, filtro e oblò, senza spendere un euro.
    Perché hai già tutto quello che ti serve in casa.

    Da leggere e provare subito.
  5. Presa elettrica rotta? Ecco come sostituirla.

    Presa elettrica rotta? Ecco come sostituirla.

    Capita a tutti almeno una volta: si rompe la cornice esterna della presa a muro oppure si sfila la linguetta metallica o semplicemente non passa più a dovere l’elettricità.

    E quando succede, che si fa?

    Le prese elettriche sono dispositivi importanti per la tua casa e te lo ricordi proprio quando si guastano.
    Per questo è utile sapere come correre subito ai ripari, conoscendo la procedura che ti permette di cambiare una presa elettrica.

    Oggi te lo spiega punto per punto, Francesco, elettricista Yougenio con più di dieci anni di esperienza nella riparazione e nel montaggio di impianti elettrici. Scopri subito come collegare una presa elettrica in modo facile e veloce.

    Ecco le istruzioni di Francesco per cambiare le prese elettriche.
  6. Come rendere i pavimenti di casa brillanti e perfetti.

    Come rendere i pavimenti di casa brillanti e perfetti.

    Eccoti: hai appena finito di riordinare e di passare l’aspirapolvere e ora con il mocio in pugno, ti mancano solo i pavimenti.

    Metti acqua calda e detersivo nel secchio e passi ogni superficie: prima lavi i pavimenti delle camere da letto, poi quelli del soggiorno e della cucina e infine quelli dei bagni.

    Poi, dopo aver aspettato l’asciugatura, sei pronto ad ammirare il tuo lavoro.
    Tutto in ordine, un buon profumo di pulito ma…i pavimenti sono rimasti opachi, spenti e magari con qualche alone e macchia. Insomma non sono di certo brillanti come ti aspettavi dopo tanto lavoro.

    Spesso un risultato non soddisfacente è indice di un utilizzo eccessivo o sbagliato del detersivo ma con le giuste accortezze, puoi ottenere pavimenti puliti e brillanti. Da far invidia alla tua amica maniaca del pulito.

    Quindi mettiti comodo, e leggi i consigli per lavare i pavimenti di casa: indicazioni precise, suddivise per tipologia di pavimento, che arrivano direttamente dai nostri esperti del pulito.

    Buona lettura!
  7. Caldaia a condensazione: quello che ti hanno detto è vero?

    Caldaia a condensazione: quello che ti hanno detto è vero?

    “Una caldaia di nuova generazione, costosa ma che dovrebbe far risparmiare in bolletta”.

    Definiresti anche tu così la caldaia a condensazione?

    Ma poi, quanto ne sai di manutenzione, detrazioni a cui hai diritto e obblighi di legge?
    Oggi si parla molto della caldaia a condensazione ma non sempre ciò che viene detto o riferito è corretto.
    Capita che le informazioni vengano mal interpretate o peggio, siano date in modo poco trasparente, facendo passare, ad esempio, come obbligatorio un intervento sulla caldaia che in realtà non lo è.

    Quindi anche se si tratta di un argomento un po’ tecnico, è meglio saperne sempre qualcosa in più. Per fare delle scelte consapevoli e soprattutto evitare spiacevoli inganni.

    Per aiutarti a farlo, abbiamo chiesto a Marco, termotecnico del nostro team, di rispondere ad alcune domande, spesso oggetto di fraintendimenti, riguardo la caldaia a condensazione.

    Mettiti alla prova e scopri quanto ne sai!
    A te la parola Marco.
  8. Uso Elettrodomestici: 11 errori che stai facendo senza saperlo.

    Uso Elettrodomestici: 11 errori che stai facendo senza saperlo.

    Gli elettrodomestici, come faresti senza?

    Sono un grande aiuto nelle faccende domestiche.

    Ma sei sicuro di utilizzarli nel modo giusto?
    Nell’uso degli elettrodomestici, ci sono almeno 11 errori che ti capita di fare senza rendertene conto.
    E che non ti aspetti.

    Ogni giorno, ti trovi a caricare lavatrice e lavastoviglie e ad aprire e chiudere frigo e congelatore, senza chiederti se stai facendo tutto correttamente.

    Ma non è mai troppo tardi per capire come utilizzare i tuoi elettrodomestici al meglio per preservarne la durata nel tempo e limitarne il consumo.

    Quindi bando alle ciance e sfatiamo subito 11 falsi miti sugli elettrodomestici.
  9. Termosifoni ON: 2 cose (+1) da fare sempre prima di accenderli.

    Termosifoni ON: 2 cose (+1) da fare sempre prima di accenderli.

    Ci siamo, le temperature si stanno abbassando e scatta l’ON sui termosifoni.
    Fedeli compagni dei tuoi momenti invernali in casa, sempre presenti con calore e comfort ma spesso dimenticati, soprattutto quando si tratta di pulizia e manutenzione.

    Se vuoi che i radiatori di casa continuino ad assolvere a dovere il loro compito durante tutto l’inverno, devi prendertene cura nel modo giusto.
    Basta svolgere delle semplici operazioni di manutenzione ordinaria che garantiranno la miglior resa termica dei tuoi termosifoni, prevenendo guasti e inconvenienti.

    Ma in cosa consiste la manutenzione dei termosifoni?
    Te lo spieghiamo subito.
    Si tratta di operazioni veloci e a portata di tutti che puoi svolgere in meno di mezz’ora ma che non vanno trascurate.

    Ecco tutte le informazioni che ti servono per svolgere una manutenzione dei termosifoni a regola d’arte e garantirti un inverno caldo e confortevole.
  10. Bonus caldaia 2018: la guida per accedere alle detrazioni fiscali.

    Bonus caldaia 2018: la guida per accedere alle detrazioni fiscali.

    La tua caldaia consuma troppo? Magari fa rumore e impiega molto tempo a scaldare l’acqua?

    Potrebbe essere il momento giusto per sostituirla, magari con un modello più efficiente che ti permetta di risparmiare in bolletta e ti garantisca migliori prestazioni.

    Lo sappiamo, le caldaie a condensazione costano.

    Ma puoi riottenere metà o più della metà della spesa sostenuta se approfitti dell’Ecobonus, la detrazione fiscale che agevola i lavori per il miglioramento dell’efficienza energetica dell’abitazione e che include, tra gli interventi detraibili, proprio l’installazione di caldaie ad alta efficienza.

    Ma ATTENZIONE! L’Ecobonus scade il 31 dicembre 2018.
    E non si sa ancora se la misura sarà prorogata dalla Legge di Bilancio 2019 (e se sì, in che misura). Quindi, meglio affrettarsi, se stai pensando di cambiare la caldaia e vuoi essere sicuro di avere la possibilità di detrarre fino al 65% delle spese sostenute.

    Abbiamo creato una guida pratica per l’utilizzo del bonus caldaia 2018.
    Rispondiamo alle domande, di chi come te, vuole sapere come accedere allo sconto fiscale, fornendo indicazioni precise sui requisiti da rispettare per ottenere la detrazione fiscale e sull’iter da compiere.