Lampi di YOUGENIO | Blog
  1. Infestazione da insetti? Ecco come fargli la festa!

    Infestazione da insetti? Ecco come fargli la festa!

    Casa, dolce casa! Non c'è posto più sicuro e confortevole! Tuttavia, in tutte le abitazioni possono accadere imprevisti che di dolce hanno davvero poco. Sono eventi che non ci augureremmo mai, ma con i quali purtroppo e almeno una volta nella vita dobbiamo fare i conti, come perdite d’acqua, infiltrazioni, tegole rotte, scarichi intasati…o inquilini molesti e decisamente sgraditi. Sì, perché a casa tua non è detto che ci abiti solo tu con la tua famiglia. Ti sei davvero chiesto in quanti potreste effettivamente essere sotto lo stesso tetto?
    La risposta potrebbe non essere così rassicurante e non così piacevole, ma è bene che tu lo sappia: piccoli, silenziosi e striscianti abitanti che si sono insediati nelle intercapedini più impensate delle mattonelle o dei muri, sul tuo terrazzo o magari nei materassi, e che lì dimorano indisturbati. Oppure volano indisturbati, minando la quiete delle tue giornate estive e delle tue notti. Dentro e fuori casa. Lo avresti mai detto? Eppure sono lì, ad un passo da te. La tua casa potrebbe essere infestata da scarafaggi, zanzare, calabroni, formiche, mosche, per non parlare delle famigerate cimici del letto: tutti animaletti che di rassicurante hanno davvero poco, che si riproducono a vista d’occhio.
  2. Estate: anche le pareti hanno bisogno di una bella rinfrescata.

    Estate: anche le pareti hanno bisogno di una bella rinfrescata.

    Benvenuta estate! Finalmente è arrivata l’attesa bella stagione, con tutti i suoi colori e odori irresistibili. E altrettanto irresistibile è la tentazione di far entrare una ventata di freschezza in casa, quasi a risvegliare anche i mobili, le pareti e tutte le cose dal lungo torpore invernale. E come si fa a non lasciarsi tentare da una bella tinteggiatura delle pareti? Forse sembrano improvvisamente spente, tristi, non all’altezza dell’atmosfera frizzante e vitale che ti circonda nella bella stagione. Magari hai anche dei muri leggermente rovinati da muffe, o macchie di qualche vecchia perdita o di fuliggine. E poi la stagione è il massimo perché la pittura asciuga in fretta, con le finestre aperte e le temperature più alte. Decisamente è il momento di farlo! E così, anche se già pregusti le vacanze, la decisione di dipingere casa è presa.
    Ora però prima di scegliere il professionista, sono tante le domande e i dubbi che ti frullano in testa. Bianco o colore? Cosa ne sarà dei miei mobili? Il mio pavimento è al sicuro? Per rispondere abbiamo interpellato un autorevole professionista in materia, uno dei nostri personal Yougenio, Leonard.