Lampi di YOUGENIO | Blog
  1. Voucher. Quale alternativa?

    Voucher. Quale alternativa?

    Ultimamente, come avrai certamente sentito, si parla molto dei voucher, cioè i buoni per il lavoro accessorio. Usciti di scena a marzo, ritornano alla ribalta sotto nuovo disegno di legge. Se ne parla perché il tema del lavoro sommerso è più che mai di scottante attualità. Noi di Yougenio abbiamo approfondito, per offrirti una panoramica e aiutarti a scegliere servizi affidabili e professionali per la tua azienda, il tuo studio professionale e ovviamente per la tua casa. Più che mai infatti il problema del lavoro occasionale riguarda da vicino anche le famiglie che spesso ricercano servizi di pulizia, assistenza domiciliare, baby sitting. E che si scontrano da una parte con un’offerta di lavoratori non professionisti, raramente all’altezza delle loro aspettative, dall’altra con una serie di gineprai burocratici. E allora, prima di tutto, facciamo un passo indietro.
  2. Ora più che mai, i vantaggi abbondano per chi si abbona.

    Ora più che mai, i vantaggi abbondano per chi si abbona.

    Se ci segui da un po’ e sei un nostro affezionato cliente, saprai che in questi giorni sono state introdotte succose novità sugli abbonamenti dei servizi di pulizia. Sai infatti che, con Yougenio, per chi sceglie di rendere ricorrenti le pulizie di casa, i vantaggi sono sempre tanti. E da oggi, potrebbero essere ancora di più. Abbiamo infatti, rinnovato e ampliato l’offerta degli abbonamenti, rendendola ancora più conveniente, ridefinendo il listino prezzi, proprio per renderti la vita ancora più semplice e premiarti per la fiducia che ci accordi. Sì, stiamo parlando proprio dell’opportunità di farti ulteriormente risparmiare.
  3. Esiste la babysitter perfetta?

    Esiste la babysitter perfetta?

    Lo diciamo subito, questo articolo è dedicato a te, mamma. Ma anche a te papà. Parliamo di uno dei temi più caldi, non solo per l’estate che è alle porte, ma in generale per la vita delle famiglie, in qualsiasi stagione. La ricerca della babysitter. Già. Le scuole sono finite, ma non per tutte le famiglie si respira aria di vacanza. Anzi. Probabilmente, se lavori, devi comunque riprogrammare l’organizzazione familiare in funzione del maggior tempo libero dei più piccoli. Le ferie sono ancora un miraggio. Magari sono troppo piccoli per andare ai centri estivi o semplicemente preferisci che si godano con maggior libertà le loro giornate. Per di più i nonni, sempre disponibili, hanno pensato bene di partire per le loro di vacanze, ne hanno diritto. Oppure vuoi concederti un’uscita a lume di candela con il papà. Insomma sono tanti i motivi per cui ti sei finalmente decisa a cercare una baby-sitter fidata, attenta ai bisogni dei tuoi bambini. Che piaccia a loro, ma che convinca anche te. Perché affidarle i tuoi figli è una grande responsabilità. E non è di certo una scelta banale: esiste una persona in grado di prendersi cura dei tuoi bambini, come te, anche quando tu non ci sei? Come e dove trovarla? Certo, sarebbe bello se esistesse Mary Poppins. Ma forse, con i nostri consigli potresti trovarne una che ci si avvicina molto.