Lampi di YOUGENIO | Blog
  1. Sisma Bonus 2018: come detrarre le spese per gli interventi antisismici.

    Sisma Bonus 2018: come detrarre le spese per gli interventi antisismici.

    Abbiamo già parlato delle detrazioni fiscali che puoi utilizzare per ristrutturare o rendere più efficiente la tua casa (se ti sei perso l’articolo, puoi rileggerlo qui), ma c’è un’altra misura che è importante conoscere: il Sisma Bonus, soprattutto alla luce della pubblicazione della bozza della legge di Bilancio 2018 che ne promette un ulteriore potenziamento.
    Come già saprai, grazie al Sisma Bonus è possibile intervenire sulle abitazioni con lavori di ristrutturazione, adeguamento o miglioramento sismico, detraendo una parte delle spese sostenute.
    Ma chi ne può usufruire, in che misura e come? E quali sono le novità previste? Cerchiamo subito di fare chiarezza, in modo che anche tu, se pensi sia necessario, possa fare tutte le verifiche e gli interventi necessari per mettere in sicurezza la tua casa. Perché il modo migliore per prevenire e ridurre le conseguenze di un terremoto è proprio quello di essere preparati.
  2. Giochi divertenti per bambini annoiati. E anche le giornate invernali diventano piacevoli.

    Giochi divertenti per bambini annoiati. E anche le giornate invernali diventano piacevoli.

    Siamo in autunno inoltrato. E fra mille impegni che siano i compiti, le attività sportive, lezioni di musica, di inglese o danza, le giornate dei tuoi bambini sono belle piene. L’importante è che riescano sempre a contare su uno spazio e un tempo adeguati per il gioco, nutrimento fondamentale per la loro crescita e il loro benessere. Allora, via libera alle passeggiate e ai giochi all’aperto, al parco, dove incontrare altri bambini, per correre insieme, esprimersi, scaricarsi e ricaricarsi.
    Certo, questa stagione non sempre aiuta. Le giornate si accorciano e se piove o le temperature scendono a volte è inevitabile restare a casa. Ed ecco, in agguato, l’incubo dei bambini e quindi di ogni mamma e papà: “Uffa, che noia…”. Inevitabile invitarli a leggere, a dedicarsi ad attività più riflessive, o agli abbondanti giochi e giocattoli che ai nostri bambini non mancano di certo. Anche gli infallibili giochi da tavolo sono già una prima soluzione. Eppure, i tuoi figli, a volte, sembrano immunizzati e soprattutto refrattari a queste alternative “indoor”. Che il più delle volte si rivelano perdenti rispetto alle facili lusinghe costituite da tv, videogiochi o computer. Ma allora, che fare? Mamme e papà prima di darvi per vinti, aspettate e provate con alcuni piccoli preziosi consigli scaccia-noia delle nostre altrettanto preziose babysitter Yougenio, referenziate e sempre disponibili. Sono stratagemmi smart senza un grammo di tecnologia, creativi, stimolanti e divertenti per ogni fascia d’età. Bastano fantasia e pochi semplici ingredienti, primo fra tutti, la voglia di stare insieme a loro. E il gioco è fatto.
  3. Caldaia a condensazione? Nessun obbligo, ma tanti vantaggi.

    Caldaia a condensazione? Nessun obbligo, ma tanti vantaggi.

    Improvvisamente, pioggia, neve, gelo, insomma freddo polare su tutta la penisola! E come non tornare a parlare di caldaia? Anche se stavolta approfondiamo una tipologia di impianto di riscaldamento sempre più in auge. Non solo perché più innovativo, sostenibile, efficiente e alla lunga più economico. Ma anche perché le normative puntano sempre più nella sua direzione: parliamo di caldaia a condensazione. Che sta gradualmente mandando in pensione le caldaie convenzionali. Sempre più capita che a fronte di un guasto dell’impianto di riscaldamento, ti venga proposto di installare un modello a condensazione. È davvero la scelta migliore? E a chi rivolgersi? Scopri con noi cosa prevedono le leggi e perché sostituire la tua caldaia con una a condensazione.
  4. Accetti la sfida contro le faccende domestiche?

    Accetti la sfida contro le faccende domestiche?

    Sei in una relazione complicata con le faccende domestiche? Allora non puoi perdere l'appuntamento che ti farà scoprire il modo nuovo, veloce e divertente (sì sì, hai capito bene) per occuparti della tua casa e della tua famiglia.
    Sabato 18 e domenica 19 novembre a Verona
    e sabato 2 e domenica 3 dicembre a Torino potrai trascorrere delle giornate all’insegna del gioco e del divertimento e vincere la tua sfida personale contro i lavori di casa.
    Puoi assicurarti delle fantastiche gift cards e accaparrarti i nostri bellissimi gadget!
    Continua a leggere e scopri come partecipare ai nostri eventi.