Siamo nella settimana Santa, e la domanda più diffusa è: “Ma tu che fai a Pasqua?”. Noi lavoriamo, si sa, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, festivi compresi. Ma per te, che avrai si spera qualche giorno di stop, sicuramente, il dilemma è piuttosto attuale. Pasqua con i tuoi o con chi vuoi? Benone, ottima occasione per una gita fuori porta. Le idee per la Pasquetta senza grandi spostamenti, sono tante, alla portata di tutti e adatte anche alle famiglie: dal classico pic-nic con escursione fra sentieri nel bosco, alla visita in una città d’arte, fra monumenti e musei, oppure una rilassante passeggiata a cavallo, o magari un parco avventura. Ma se le idee languono, o vuoi cogliere l’occasione per tirare il fiato, in vista di ponti successivi, ben venga la Pasqua in casa. E via a un bel barbecue in giardino, per chi può, e se il tempo lo permette. Naturalmente, noi di Yougenio ci siamo per darti una mano, sia per istallare il barbecue che per la manutenzione del giardino. Oggi però parliamo di idee last-minute per rendere più accogliente e festosa la tua casa. Puoi coinvolgere anche tutta la famiglia, dando sfogo alla creatività di tutti, complici le giornate di vacanza da scuola dei bimbi. Pronti, Pasqua e via!

Un nido sulla tua tavola. Armati di scampoli di nastri, pizzi, merletti, spago, tulle. Con un po’ di colla e fantasia potrai trasformare un semplice cestino di paglia in un originale e prezioso “nido” per accogliere ovetti di cioccolata, o uova sode magari decorate con gli stessi materiali o colori. Un consiglio: scegli uno o due colori, magari neutri e pastello così da rendere ancora più raffinata la tua creazione.

Ragazzi, pon-pon! Facciamo appello a un po’ di manualità per realizzare dei simpatici coniglietti e pulcini segnaposto. Procurati dei gomitoli di lana o di filo di cotone, spago, rafia e colla a caldo. Basta realizzare dei semplici pon-pon e poi aggiungere orecchie, musetti, occhietti e becchi creati con del cartoncino colorato e pennarelli. Le zampette dei pulcini saranno dei semplici stuzzicadenti sotto cui porre delle basi in cartoncino, magari verde prato, con alcuni fiorellini in cartoncino o in stoffa. O magari realizzati con altri piccoli pon-pon colorati. Infine, puoi incollare alle basi degli ovetti in cioccolata. Vedrai la gioia negli occhi dei tuoi ospiti, di ogni età.

Pasqua, fioriscono i rami. Ultimamente sempre più diffuso nelle nostre case, simbolo di rinascita e prosperità, l’albero di Pasqua, risale al medioevo, precisamente alla tradizione folkloristica scandinava e salutava il risveglio della natura. Ti basterà raccogliere un fascio di rami fioriti di melo, ciliegio o pesco oppure anche dei semplici rami secchi da inserire in un vaso o in una brocca. Poi spazio alla fantasia, con nastrini colorati, fiori di stoffa, uova decorate, coniglietti, uccellini, pulcini in peluche, campanelle. Vedrai che effetto, con pochi semplici tocchi.

Sorprese golose, con o senza cioccolata. Chi l’ha detto che la sorpresa si trova solo nell’uovo di cioccolata? Oppure, non sempre la sorpresa sorprende….piacevolmente. Per ovviare a questo, una soluzione è affidarsi alle uova di pasticceria, scegliendo prima un regalo e facendolo inserire dal pasticcere nell’uovo. Oppure, se le uova di cioccolata abbondano e vuoi davvero farti notare, puoi optare per delle scatole a forma di uovo. Ne esistono di tutti i tipi, di cartone, piccole, grandi, di plastica. Alcune hanno già delle bellissime decorazioni, altre sono “grezze” e anche qui puoi fare appello alla tua creatività: decoupage o applicazioni di tessuto, ma anche tempere o pennarelli ti saranno d'aiuto per creare un messaggio personalizzato. E la sorpresa? Te la suggeriamo noi: le gift card di Yougenio. Chi le riceverà avrà solo l’imbarazzo della scelta fra i molti servizi. Ovviamente la pulizia post-party sarà gettonatissima, perché con un tocco di Yougenio, le feste riescono meglio. Anche quelle comandate.
Pasqua con chi vuoi, meglio se con noi.
Auguri da Yougenio.