Ultimi caldi, magari sei già tornato dalle vacanze. Dopo la pausa rigenerante, sei carico? Eppure, ti guardi intorno, dopo aver goduto di grandi spazi, di aria nuova, di luce estiva in casa e improvvisamente, le pareti ti sembrano spente? Nostalgia dell’estate, forse. Oppure, sulla scia del benessere vacanziero, ti è scattata una sana voglia di rinnovamento. Insomma, i colori delle tue pareti non sono in tinta con il tuo stato d’animo. Non più. Diciamo che potrebbero aver fatto il loro tempo. E allora, perché non approfittarne per rigenerare pure loro, prolungando magari l’effetto benefico dell’estate anche per le stagioni a venire, con una tinteggiatura delle pareti?

“L’effetto dei colori sulle emozioni è fondamentale”, ci dice Leonard, uno degli esperti tinteggiatori Yougenio, “è bene sfruttare il clima ancora mite per dipingere casa, o quantomeno per una imbiancatura rapida ed efficiente: basterà un tocco di colore nuovo per far sembrare nuovi anche i soliti ambienti”.

E allora, approfittiamo dei suoi consigli per sapere quali sono le tendenze 2017-2018, ma anche le emozioni evocate dai colori. Ecco quindi le palette da seguire per sentirsi bene come in vacanza, senza uscire di casa.

Pastello evergreen. Il 2016 vedeva protagonisti il Rosa Quarzo e l’Azzurro Serenity; a questi si aggiungono le tonalità del giallo che tornano d’attualità: dalle più tenui alle più vivaci, sono fonte di allegria e calore. Anche il verde menta fa tendenza, soprattutto nelle tonalità desaturate, tendenti al grigio, come pure il verde militare, da usare soprattutto in cucina o negli ambienti comuni, combinandosi benissimo con il bianco e altri colori neutri. Rilassante e positivo.

Mille sfumature di grigio. Sofisticato, contemporaneo, raffinato, dai toni perlacei a quelli più intensi e vicini all’antracite, può abbinarsi tranquillamente ai colori pastello. Effetto raffinato e stile garantito. Rosso di terra. Ispirazione “world”, dai deserti ferrosi, alla terracotta, ai tappeti turchi, evoca grandi spazi, i viaggi, ma anche il legame con la madre terra. Istintive ed energiche, le nuance del rosso, dai bruciati al rosso carminio, oltre a essere inedite e originali, trasmettono vitalità e calore. Da provare il trend attuale in abbinamento con le tonalità del verde, per un effetto “nature”, evocativo delle palette dei fiori.

Tasty and luxury. Ispirazione food e preziosa, questa palette racchiude una scelta di colori invitante e lussuosa. Si va dagli accesi toni d’arancio, al lampone, fino agli ori pallidi, in abbinamento con tortora e rosa antico.

Anti-stress. Un tuffo nella natura, stavolta però dai toni intensi e profondi del verde foresta, fino al blu oltremare degli oceani. Si possono usare anche insieme, per un viaggio rilassante e rinfrescante, positivo, di grande impatto visivo. Perfetti per le zone in cui si studia o si lavora, ideali nella zona notte. Abbinati con i seppia, i bianchi e i gialli possono davvero stupirti.

Pink Stone. I toni del viola, fino alle nuance del rosa diventano dei must se si ispirano a pietre preziose e materie prime, zaffiro e quarzo rosa, ametista, topazio rosa. Colori che rasserenano, invitano alla riflessione e fanno sognare. Per far vibrare l’anima.

Optical B/W. Gli opposti si attraggono, e il bianco e nero non passano mai di moda. Per uno stile deciso, contemporaneo, da osare anche con grafiche e disegni ad hoc, e in abbinamento a colori forti, come il giallo, il rosso, il verde. Infine, il bianco, assoluto, in tutte le sue varianti e tonalità, rinfresca e rinnova la casa, valorizzando e ampliando gli spazi fisici. E mentali.

Yougenio Style. La scelta dei colori per tinteggiare le tue pareti, come vedi è importantissima. Proprio per questo è altrettanto importante affidarsi a chi li utilizza con maestria, evitando pasticci e tuoi ripensamenti. Qualcuno che sappia suggerirti le migliori opzioni, in base ai tuoi desideri, ma anche ai tuoi spazi. Ovviamente, puoi affidarti serenamente a Leonard e agli altri Personal Yougenio, che sapranno seguirti in ogni tua esigenza, garantendoti un risultato a regola d’arte. Ti basta prenotare un sopralluogo, il preventivo poi sarà chiaro e trasparente. Soprattutto, senza macchia.
Osa il colore, con Yougenio puoi. A occhi aperti.