Se stai leggendo questo articolo probabilmente hai in mente di dare un tocco di novità alla tua casa e - perché no - alla tua vita. Arredare la casa con idee originali è infatti una scelta che ti cambia non solo le stanze, ma anche l’umore e il modo di affrontare i diversi momenti della giornata.

I colori degli ambienti della tua casa, i mobili che li adornano, i materiali degli oggetti che li compongono sono la prima cosa con cui i tuoi sensi entrano in contatto la mattina, sono ciò che vedi subito quando rientri da lavoro, sono con te durante tutta la giornata. Insomma, la tua casa è parte di te. E cambiarla, rinnovarla, è molto delicato: non si può sbagliare.

Vediamo di seguito alcune tendenze dal mondo dell’arredamento e del design di interni del 2019, anno che ha portato tante interessanti novità: alcune in continuità con il 2018, altre in netto contrasto. Le abbiamo raccolte per te, ma tieni a mente che il gusto personale deve comunque rimanere il primo metro di valutazione di ogni scelta!

I colori del 2019

Partiamo dai colori e troviamo subito il primo contrasto nei trend di arredamento 2019, rappresentato perfettamente da queste due tinte.

Uno è il Pantone of the Year 2019, il Living Coral.

Pantone of the Year 2019 - Living Coral

L’altro è il colore dell’anno secondo altre importanti aziende del settore, il Night Watch.

Night Watch Green

Sono due colori molto diversi tra loro, non serve un interior designer per capirlo :-) Tuttavia riassumono perfettamente il passaggio fra il 2018 e il 2019. Un trend infatti è in continuità con i colori pastello che hanno dominato lo scorso anno ed è rappresentato dal Living Coral. L’altro, quello emergente, è invece legato a colori più forti, intensi e decisi come il blu elettrico, il rosso intenso e, appunto, il verde scuro.

Gli stili di arredamento del 2019

Lo stile nordico continua la sua forte presenza, spinto anche da alcuni trend lifestyle che valorizzano i momenti semplici di ogni giorno che, vissuti in ambienti di casa studiati e confortevoli, possono valere quanto un pomeriggio alla spa o un weekend in montagna. Parliamo dell’Hygge danese di moda un paio d’anni fa o dell’ultima novità, il finlandese Kalsarikännit, che consiste nello stare in casa, con abbigliamento comodo, magari sul divano, facendo quello che ti piace e sorseggiando un bicchiere di buon vino.

Arredamento stile nordico

In contrasto con gusti e filosofie nordiche troviamo lo stile industrial caratterizzato dall’accostamento di materie grezze, con lavorazioni autentiche e particolari anche nei complementi d’arredo. Le novità industrial nel 2019 si accostano a uno stile più rustico, dando luogo al cosidetto rustrial (rustico+industrial) e introducendo l’elemento del legno in ambienti che invece tradizionalmente prediligono mattoni, cemento, metallo e vetro.

Arredamento stile industrial

I materiali del 2019

I materiali protagonisti del nuovo anno seguono di pari passo gli stili più in voga appena descritti. Il legno è ormai la materia prima che domina i gusti in termini di arredo casa, forte della diffusione del design nordico che è ormai globalmente apprezzato. Il vetro trae giovamento dall’incedere dello stile industriale e sarà sfruttato anche, ad esempio, in molti oggetti di arredamento per un soggiorno moderno grazie alle lavorazioni particolari a cui si presta. Insieme al vetro la pietra, elemento tradizionale e naturale, che ha trovato una sua nuova collocazione e una seconda giovinezza grazie all’unione di un autentico stile rustico con un approccio più ricercato e “metropolitano” attraverso lo stile rustrial.

Arredare con le piante nel 2019

Contestualmente ai vari stili, colori e materiali si è fatta sempre più strada negli ultimi anni la tendenza di arredare gli ambienti “living” della casa con piante verdi, rigogliose e in grado di dare un senso di naturalezza e benessere col loro potere antistress! Ecco alcune delle piante più in voga nel 2019:

Calathea

Calathea Pianta Arredamento

Il punto forte di questa pianta è la bellezza delle sue foglie, che la rendono il perfetto elemento decorativo naturale anche in un contesto moderno. La Calathea ama l’umidità ed è bene annaffiarla in abbondanza durante il periodo estivo, mentre durante la stagione più fredda il suo terriccio dovrebbe comunque essere sempre umido. Non ama troppo la luce del sole, quindi evita di collocarla troppo vicino alle finestre e fai attenzione alle correnti d’aria!

Pilea Peperomioides

Pilea Pianta Arredamento

Al contrario della Calathea, la Pilea richiede pochissime cure e anche poco spazio. È perfetta se hai scelto di adottare uno stile minimale e un arredamento nordico. Nelle regioni scandinave è molto diffusa ed è ormai un must dell’home design grazie alla sua forma sobria ed elegante

Begonia Maculata

Le foglie della Begonia Maculata, puntinate di bianco come fossero dipinte dal pennello di un artista, la rendono una delle piante ornamentali che meglio si sposa con la volontà di dare un tocco di creatività a una stanza senza una precisa identità. Il colore verde delle sue foglie è molto simile al Night Watch: se ti piace, questa Begonia è quello che fa per te!

Da dove iniziare per rinnovare la tua casa

Abbiamo visto solo alcune delle moltissime possibilità e dei trend più in voga nel 2019. Forse ti starai facendo una domanda: da dove inizio? Sicuramente il modo più immediato ed efficace per dare un tocco di novità alla tua casa è cambiare il colore delle pareti delle tue stanze. Se spostare mobili non è il tuo forte e già la sola idea della fatica da fare per avere delle nuove pareti colorate ti frena, non scoraggiarti. Con il nostro servizio di tinteggiatura pareti e soffitti pitturare le tue stanze con i colori del design 2019 sarà veramente un piacere! In più potresti approfittare della nostra promozione facendo anche delle belle Pulizie di Primavera in tutta la casa, per iniziare la nuova stagione con una nuova carica e anche con un bello sconto!