Hai sempre sognato un giardino lussureggiante, ma purtroppo vivi in appartamento.
O in una casa con poco spazio esterno a disposizione.
Perché rinunciare alla possibilità di godere di uno spazio verde tutto tuo, in cui rilassarti e passare le tue serate?
Un terrazzo o un balcone ben organizzati possono trasformarsi in un vero e proprio giardino, con piante, tavolino e profumi della natura.
Quindi basta invidiare la distesa verde del tuo vicino!

Con qualche semplice accorgimento, puoi trasformare il terrazzo di casa nel giardino che hai sempre desiderato.
Se vuoi ottenere un risultato a regola d’arte, senza troppi sforzi, puoi seguire i consigli dei nostri giardinieri.
Sempre felici di aiutarti con un po’ di teoria e naturalmente se ne avrai bisogno, anche con la pratica ;)

PIANTE DA TERRAZZO E BALCONE.


È una delle prime cose a cui si pensa.
Quali piante scegliere per il terrazzo? Prima di sbizzarrirti con colori e trame originali (lo sappiamo è la parte più divertente) occorre valutare più fattori come l’esposizione dell’ambiente, il clima e lo spazio a disposizione.
Ad esempio, se il terrazzo è disposto a Sud, le piante devono resistere maggiormente a siccità, calore e a un elevato irraggiamento e quindi è meglio non scegliere specie delicate che hanno bisogno di ombra e costante irrigazione.

Il consiglio d’oro che vale sempre è quello di optare per varietà adatte alla tua location.
In generale, i nostri esperti suggeriscono di:

  • scegliere, per iniziare, fiori e piantine che non richiedano troppa manutenzione (soprattutto se non hai molto tempo da dedicarci) come gerani, ciclamini, rosmarino e aloe.

  • non puntare solo su piante stagionali, ma inserisci nel tuo terrazzo anche piante sempreverdi e rampicanti come pervinca, semprevivo, iberico, timo, lewisia e caprifoglio rampicante. Così ti sentirai sempre immerso nel verde.

  • scegliere piante affini per necessità idrica e di esposizione in modo da facilitare l’annaffiatura.

  • non dimenticarti delle piante anti-zanzare. Scegline almeno una tra citronella, lavanda, rosmarino (puoi trovare una lista più approfondita in questo nostro articolo). Sono belle, profumate e ti assicurano momenti all’aperto liberi da ronzii e punture.

  • se hai lo spazio necessario, puoi creare anche un angolo privato utilizzando piante come la Trachelospermum jasminoides (falso gelsomino o rincospermo ), una rampicante perenne ottima come barriera verde. Così potrai rilassarti nel tuo giardino in terrazzo, lontano da occhi indiscreti.

IRRIGAZIONE SENZA PENSIERI.

Per avere un terrazzo verde sempre bello e in salute è necessario irrigare costantemente piantine e fiori.
Ti manca il tempo o non hai proprio il pollice verde e temi di sbagliare quantità e frequenza dell’irrigazione? Un’opzione che puoi prendere in considerazione è l’installazione di un impianto di irrigazione automatico per terrazzo.
Pensato proprio per garantire sempre la giusta quantità d’acqua evitando gli errori generati da una tradizionale annaffiatura manuale.

I nostri esperti installano spesso sistemi di irrigazione a goccia su terrazzi e balconi.
Anche in questo caso è bene sapere che puoi scegliere tra diversi erogatori, in base alle tue esigenze:

  • gocciolatore classico per piantine e vasi.
  • microirrigazione a zampillo, adatta a grandi fioriere e cespugli.
  • gocciolatore a tubi porosi, adatto per agrumi e piante di pregio, capace di mantenere l’umidità in modo uniforme su tutto il terriccio.

ATMOSFERA GIUSTA.


Naturalmente nel tuo nuovo giardino non può mancare uno spazio dove tu e i tuoi ospiti potete rilassarvi e godere del verde che vi circonda.
Quindi è arrivato il momento di scegliere gli arredi e l’illuminazione del tuo giardino in terrazzo. Per garantirti il massimo comfort e per far risplendere il tuo spazio.

Per gli arredi da giardino, bisogna ricordare di scegliere materiali pratici e pensati per resistere alle intemperie.
Via libera al legno, in particolare ad acacia, teak e legno balau (meglio se appositamente trattati) ma anche a vimini, rattan, cocco e banano.
Senza dimenticare il polietilene, tra i materiali più diffusi nel mondo dell’arredo per esterni in quanto molto resistente ed economico.

Anche pensare all’illuminazione è importante. Di certo non vuoi trovarti completamente al buio durante una cena con gli amici o non riuscire a completare la tua lettura serale.
Quindi è bene abbinare a una luce funzionale e più intensa da accendere all’occorrenza, punti luminosi più soft, come lampade solari da giardino, lanterne e catene luminose.

Se poi, ami le novità, puoi provare una soluzione di home design: i vasi luminosi.
Di giorno sembrano dei comuni vasi in resina bianca mentre di sera si accendono grazie alla luce solare immagazzinata nelle ore diurne, creando un’atmosfera davvero unica.

E IN PIÙ: UN CONSIGLIO PER OGNI TERRAZZO.

Il tuo terrazzo è molto piccolo e temi di affollarlo troppo?
Gioca con gli specchi. Alterna piante e fiori ad elementi a specchio così da ampliare gli ambienti, rendendoli, al contempo, personali e originali.

Il tuo terrazzo è lungo e stretto?
Manca lo spazio per inserire un salottino? Non rinunciare alla comodità.
Se il terrazzo è lungo e stretto, puoi provare a posizionare delle panche dotate di comodi cuscini a ridosso delle pareti, magari intervallate da fioriere rettangolari o quadrate.

Il tuo terrazzo è esposto a sud?
Allarme insolazione! Non rischiare di limitare i tuoi momenti all’aperto.
Se desideri usufruire al meglio del tuo terrazzo scoperto ricorda di dotare il tuo giardino in terrazzo di ombreggianti. Puoi orientarti su semplici ombrelloni o su moderne vele dal design minimal.

Un terrazzo arredato a costo zero?
Possibile! Se ami il bricolage puoi costruire fantastici sofà con bancali e vecchi cuscini.
Sempre utilizzando i pallet, puoi realizzare delle originali fioriere fai da te: disponili in verticale, riempili di terriccio nelle parti concave e il gioco è fatto!

Speriamo che i nostri consigli ti possano aiutare a trasformare il tuo balcone o terrazzo in un giardino accogliente e capace di regalarti dei momenti felici.

Naturalmente, se hai bisogno di un aiuto fidato per la cura della tua nuova area verde, puoi contare su di noi. Il nostro servizio di manutenzione di giardini, terrazzi e balconi è pensato per rispondere a ogni esigenza, garantendo a piante, fioriere e verde tutte le attenzioni di un vero professionista.

Regalati il giardino in terrazzo che hai sempre desiderato, seguendo queste semplici accortezze.
E poi, non ti resterà che goderti tutto il bello del tuo nuovo spazio verde.